A division of New Model Label

Lithio

_SDF4725

Certe volte basta poco per iniziare un sogno, basta una chitarra e un registratore Philips degli anni 80.
Così nasce una nuova vita fatta di parole e accordi, così nascono i Lithio.
Daniele scardina forma Nel 2002 la prima band fatta di amici , in pieno stile grunge come si usava in quegli anni , Nell’arco del tempo si susseguono persone e canzoni che portano la band a suonare oltre 500 live e a calcare i palchi migliori d’italia (tra cui il Summer Festival di Lucca) e aprire a illustri a big del calibro di Giusy Ferreri, Emma Marrone, Linea 77, Rio.

Nel 2009 esce il primo disco Stato d’Anime” che porta la band a un fruttuoso tour in tutta Italia e nel 2012 ,dopo un cambio di line up, esce “Le Verità Nascoste”; concept album che fa conoscere al pubblico la qualità sonora della nuova band. Il disco porta alla vittoria di numerosi concorsi tra cui spicca la “Battle of the Band – Virgin Radio”.

Nel 2013 i Lithio interrompono l’attività live per dedicarsi alla scrittura del loro nuovo album “Lithioland”in uscita il 29 gennaio 2016, nel frattempo firmano un contratto discografico con la Raw Lines.

Il 28 novembre presentano il singolo #IoNO a Roma anticipato da una massiccia campagna promozionale fatta nelle principali città italiane.

Il 30 novembre esce il videoclip di #IoNO curato da Inception in collaborazione con LeCool&Blank

“Ogni giorno tutti noi abbiamo una ragione diversa per dire di NO. Non è importante il motivo,l’importante è avere il coraggio di dirlo.” #IoNO non è solo una canzone. O almeno non lo è per noi. #IoNO è il coraggio di opporsi a quello che proprio non ci torna, quello che ci fa incazzare così tanto da non poter andare oltre. Troppo spesso ci sentiamo nel posto sbagliato al momento sbagliato, costretti a veder calpestati i nostri diritti (e la nostra dignità) o semplicemente ad assaggiare il sushi perchè la morosa ci tiene. Ecco, in quei momenti dobbiamo trovare il coraggio di opporci, di gridare “Io No”! Che sia un No! alla sveglia delle 7 o alle bombe di Parigi poco importa, ci sentiamo vivi solo nel momento in cui possiamo decidere da che parte stare. Non ci interessava una campagna “classica”, una di quelle sfarzose in stile pop italiano dove si raccontano sempre le solite cose; il pensiero che conta è quello della gente come noi, quelli che ingoiano giorno dopo giorno e alla fine riescono a trovare il coraggio di dire di No!
Abbiamo scelto di dare spazio alla gente, coinvolgendola attraverso una campagna offline in 6 diverse città. La formula è semplice,ti fermiamo e ti chiediamo quel’è il tuo No, la prima risposta è quella che conta. Così ti senti parte di un sistema dove,quasi per gioco, tutti ci uniamo per dire di No a qualcosa. Abbiamo aperto una pagina Facebook (https://www.facebook.com/IO-NO-1692697047626956/) dove puoi entrare e dire di No! senza che nessuno ti guardi male o ti giudichi, prenditi il tuo tempo per far sapere agli altri cosa ti fa incazzare (magari funziona!).

Il brano è forse il più diretto del disco, il nostro personalissimo No! all’industria musicale odierna. Niente di complicato e artificiale, semplicemente chitarre distorte all’inverosimile,groove da pogo e voce in faccia. Semplice, diretto ed efficace. Noi abbiamo trovato il nostro modo per dire di No, adesso tocca a voi. Stupiteci!

Youtube: https://www.youtube.com/user/lithioland
Vidoe #IoNO : https://www.youtube.com/watch?v=nUDd4c36sDw
Facebook: https://www.facebook.com/LITHIOLAND/